Lumen Gentium
via Chiesa, 14 - 20060 Pozzo d'Adda
Centro Culturale di Carnate
Via Ss. Cornelio e Cipriano, 6 - 20866 Carnate
Centro Culturale Benedetto XVI
Via A.Volta, 44 - 20872 Cornate d'Adda

Via IV Novembre, 3 - 20885 Ronco B.no

L'Informatore

Documenti

Utenti Online


« Alla RICERCA della LITURGIA PERDUTA | Home | Alla RICERCA della LITURGIA PERDUTA Tre incontri dedicati alla liturgia, alla musica e all’arte sacra »

DOMENICA 17 Settembre – 2017 Visita guidata a VILLA ARCONATI La piccola Versailles Lombarda

Scritto da: Gianluca di Castri | 11 settembre 2017

La storia della Villa. Soprannominata la piccola Versailles di Milano per lo splendore, l’imponenza e le dimensioni – conta 70 stanze, 365 finestre, 10 mila metri quadrati di superficie e 12 ettari di giardino monumentale – la sua storia comincia alla fine del Seicento con Galeazzo  Arconati e procede lungo tre secoli restando la casa di delizia prima della dinastia degli Arconati, poi dei Busca. Vuota dagli anni Ottanta del Novecento, quando tutti gli arredi e la quadreria furono messi all’asta e l’edificio fu venduto agli attuali proprietari, oggi a gestire il bene è la Fondazione Augusto Rancilio che con l’aiuto di una cinquantina di volontari, sta cercando di riportarla con fatica allo splendore di un tempo.

Il  percorso della visita passa per lo scalone d’onore, interamente decorato a trompe d’oeil, la biblioteca dove sono stati catalogati oltre seicento libri del fondo Busca, la maggior parte di proprietà di Luisa Sormani Busca sono romanzi d’amore di fine Ottocento in francese, la splendida sala dei ricevimenti con il mito di Fetonte magistralmente affrescato sul soffitto, fino ad arrivare alla stanze in cui Giuseppe Arconati riceveva gli ospiti illustri: la stanza rosa e il retrostante studiolo turchino, uno degli ambienti meglio conservati della villa. Inoltre, il pubblico potrà ammirare il giardino con la fontana del Delfino e la limonaia, appena restaurate, e la nuova sistemazione delle aiuole disegnate come dovevano essere nel Settecento.

Programma:     Ore  13.25  Partenza dal piazzale di Porto d’Adda

Ore  13.30  Partenza dal parcheggio di Via Marconi di Cornate d’Adda

Ore  13.35  Partenza dalla piazza di Colnago

COSTO :      €  25  ( comprensivo di Autobus, Guida e ingresso alla Villa )

€  22  (per i soci del CCBXVI  e soci degli altri centri culturali associati )

€  15   per studenti sino a 26 anni

PROMOZIONE   € 50 (Genitori + 1 figlio sino a 18 anni) +10 € per ciascun figlio in più.

FAMIGLIA

Iscrizioni: a partire da Venerdì 1 SETTEMBRE sino ad esaurimento posti

Presso Cartolibreria Scotti Laura   -   Via A. Volta 43 Cornate d’Adda

Info: tel.340/9454934     sito: www.luoghidipensiero.it

Categorie: News